San Martino (Monte) da Rancio, anello

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 350
quota vetta/quota massima (m): 1080
dislivello salita totale (m): 800

copertura rete mobile
vodafone : 60% di copertura

contributors: robycam
ultima revisione: 25/03/11

località partenza: Rancio (Lecco , LC )

punti appoggio: Rifugio Piazza, aperto i fine settimana e il Giovedi.

note tecniche:
Prestare attenzione, percorrendo il sentiero 56a, ad un traverso un pò esposto.Il sentiero non è in condizioni ottimali, è molto stretto, può essere scivoloso in condizioni particolari (Pioggia, umidità). Inoltre non ci sono catene.

descrizione itinerario:
Da Rancio (possibilità di posteggio nei pressi del cimitero) seguire la via che costeggia il cimitero che diventa mulattiera e poi sentiero. Superare due reti paramassi fino ad incontrare il cartello che indica "Ferrata Medale" e sentiero 52. Il sentiero sale rapidamente con varie svolte. Al bivio per la ferrata proseguire per il sentiero 52. Al bivio segnato "sentiero 56a" seguire il nuovo sentiero che conduce in vetta al Monte Medale. Il primo tratto è ripido, prestare attenzione anche ad alcuni traversi (in alcuni tratti il sentiero è molto stretto, attenzione in caso di pioggia o giornate particolarmente umide. Non ci sono catene). Raggiunta la croce del Medale e la vetta poco sopra (piattaforma atterraggio elicotteri), proseguire brevemente per roccette in direzione N fino a una sella con cartelli. Non imboccare il sentiero G.E.R, ma seguire il sentiero che segue la cresta, in parte rocciosa, tra il Medale e il Monte S. Martino. Non ci sono passaggi particolarmente impegnativi. In 30' si raggiunge il S. Martino e il nuovo "crocione" di vetta installato nel 2008. Questo tratto è molto panoramico, in particolare su Lecco e sul monte Barro. Dal S. Martino scendere per sentiero segnato con ampie svolte, a tratti ripido, al Rifugio Piazza. Ampie le vedute sul lago di Como, fin quasi a Colico.
Dal rifugio Piazza (lato teleferica) seguire di nuovo il sentiero 52 che, passando per la Chiesetta degli alpini, riporta a Rancio (1h dal rifugio Piazza).

Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

San Martino (Monte) da Rancio, anello - (0 km)
Regismondo (Corno) da Rancio, anello - (0.1 km)
Barro (Monte) da Galbiate, anello - (0.7 km)
Melma (Monte) da Lecco - (1.5 km)
San Martino (Monte) da Lecco - (1.9 km)
Resegone - Punta Cermenati da Versasio - (2.6 km)
Magnodeno (Monte) da Malnago per la Cresta della Giumenta - (2.6 km)
Coltignone (Monte) giro del Parco Valentino - (3.4 km)
Resinelli (Piani) da Ballabio - (3.7 km)
Moregallo (Monte) Canalone Belasa - (3.8 km)
Canzo (Corno Orientale di) da Valmadrera, sentiero attrezzato 30° OSA - (4 km)
Moregallo (Monte) da Belvedere, anello - (4 km)
Grigna Meridionale o Grignetta da Piani Resinelli per la Cresta Cermenati - (4 km)
Grigna Settentrionale e Grigna Meridionale da Piani Resinelli, Traversata Alta - (4 km)
Grigna Meridionale o Grignetta da Piani Resinelli per la Cresta Sinigaglia - (4 km)
Grigna Meridionale o Grignetta da Piani Resinelli, sentieri Direttissima e Cecilia - (4 km)
Grigna Meridionale o Grignetta da Pian dei Resinelli, anello Direttissima-Cecilia, Bocchetta dei Venti - (4 km)
Rosalba (Rifugio) da Piani Resinelli, anello per Direttissima, sentiero Giorgio, sentiero delle Foppe - (4 km)
Rosalba (Rifugio) da Pian dei Resinelli - (4.1 km)
Resegone - Punta Cermenati dai Piani d'Erna, anello - (4.2 km)
Cornizzolo (Monte) per il Monte Rai e il Corno Birone - sentiero Dario e William - (4.8 km)
Grigna Meridionale o Grignetta da Pian Fontana, anello Canalone Porta - Cresta Senigaglia - (4.9 km)
Rai (Monte) e Corno Birone per il sentiero delle vasche - (4.9 km)