Zughero (Monte) da Baveno, anello

Zughero (Monte) da Baveno, anello
La gita
titty79
3 16.08.2015
Accesso stradale
ok

sentieri in parte scomodi e sconnessi, ”mangiati” anche dalle piogge abbonanti che ci sono state..in questo periodo invasi da erba alta..sempre comunque ben segnati.

prima le previsioni davano bello..poi completamente cambiate verso il brutto fino la sera prima..poi la mattina mi alzo e tutto si sta aprendo… tanto vale che le previsioni me le faccio io !!.. ed infatti ecco che tornano abbastanza buone su tutti i siti..occhiata alle webcam..ma ormai e’ tardi per tirare fuori qualche giro che valga la pena..mi preparo quindi per una passeggiata sul sicuro…visto che la zona laghi con i suoi giretti a bassa quota non delude mai in caso di meteo variabile…valuto cosa sia meglio…Como-Lecco??…Varese??..o per finire zone Varallo ??…la scelta e’ ricaduta sull’ultima ed e’ stata azzeccata..infatti fino a tarda mattinata sembrava proprio che tutto il resto non tendesse a migliorare..
dopo aver pranzato a casa … e ormai avendo impegni serali..scelgo questo giro pensando di prolungarlo fino al Mottarone..se in tempo..o ridurlo..se non..
comincio a camminare alle 13 30 decisamente a passo sostenuto…nel bosco pochi scorci di panorama…arrivata al Cavallo ampio panorama sul lago e sulle vicine montagne..tempo bello come immaginavo ..e gia’ questo mi ha messo di buon umore..cumuloni ovunque e ancora grigio topo verso il Comasco …poca pausa e proseguo velocemente verso il Crocino..il sentiero in mezzo al bosco e’ bello rinfrescante e ancora l’erba un po’ bagnata dalla pioggia..in breve tempo si arriva alla punta dalla quale si vede bene la sucessiva meta..lo Zughero…il sentiro prosegue dopo un po’ in discesa fino ad arrivare all’alpe..dove ho trovato al pascolo un gruppetto di cavalli..arrivata poi allo Zughero ..nonostante fossero le 15 45 ho optato per non andare al Mottarone, tornare all’alpe e prendere il sentiero basso come da relazione..e arrivata all’auto alle 17 45…insomma ..impegnato comunque qualche ora a disposizione del pomeriggio in modo sostanzioso..
nonostante siano punte poco evidenti e circondate dalla vegetazione…il panorama che si gode da tutte e’ molto carino..incontrata diversa gente sul percorso..sopratutto stranieri

Link copiato