Voo (Cascata di)

Voo (Cascata di)

Dettagli
Altitudine (m)
1500
Dislivello avvicinamento (m)
200
Sviluppo arrampicata (m)
100
Esposizione
Est
Impegno
II
Difficoltà ghiaccio
3

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Risalire la Valsavaranche fino a Fenille. Parcheggiare prima del ponte che dà accesso alla borgata. Attraversarlo e puntare all'evidente gola in cui è posta la cascata.
Risalire un fianco morenico ed entrare nel canale sassoso fino alla base della colata.
Note
Passare il ponte attraversare il paese e dirigersi alla sommita' del terrapieno. da li' con prima un traverso su morena e poi una risalita del canale su avanzi di valanga si perviene alla base della cascata (1h)

Descrizione

Primo tiro diretto 50 m con un muretto a 75-80. sosta su ghiaccio.
secondo tiro diretto con due muretti a 85° (10.12 m il primo 6-7 il secondo) e sosta su ghiaccio
all’uscita della cascata (vecchio spit non utilizzabile visibile sulle rocce a dx)che prosegue con poca pendenza ancora per 2-3 tiri (senza possibilità di discese diverse).

Discesa prima breve doppia su abalakov (il vecchio spit non deve essere utilizzato!) poi si trova sulla dex (faccia a monte) uno spit di calata proprio sotto il tetto di rocce a lata dell’ultimo muretto del secondo tiro. seconda doppia su larice sempre a dex faccia a monte.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Matteo Giglio - Effimeri Barbagli - 2014 Tipografia Valdostana
aice
15.01.2006
15 anni fa
18 anni fa

Condizioni

Link copiato