Vitello (Corno) da Estoul per il Rifugio Arp

Vitello (Corno) da Estoul per il Rifugio Arp
La gita
laika58
4 20.07.2015
Accesso stradale
Strada OK

Oggi ritorno su questa bellissima cima, un balcone sul monte rosa – Bella giornata di sole, ma con accumuli di nuvole che ha tratti ci hanno fatto pensare ad un temporale imminente – Partenza come da intinerario da Estoul e per sentiero e poderale sino al rifugio Arp, poi proseguito per sentiero verso la conca dei laghi di Valfredda, di cui due laghi con questo gran caldo risultano asciutti – Risalito poi il ripido pendio che porta sulla dorsale che divide con il vallone di Mascognaz, proseguito sulla dorsale sino a raggiungere la pietraia che si deve attraversare per raggiungere l’ultimo ripido pendio che tra sfasciumi e sabbietta scivolosa porta alla vetta – Vetta sormontata da un grande ometto ed una croce in legno – Peccato per il panorama parzialmente limitato da questi accumuli di nuvolosi

Un saluto ai compagni di gita Sergio e Fulvio

Link copiato