Verdon (Gorges du) Ula

Verdon (Gorges du) Ula
La gita
lollino
4 02/05/2008

Noi siamo partiti dal sentiero Martel, abbastanza comodo se si hanno 2 macchine.
Via splendida, primo tiro piuttosto ostico, poi i tiri in fessura non sono durissimi ma richiedono molta resistenza, l’arrampicata e’ molto fisica, e bisogna sapersi proteggere.
Noi abbiamo usati friends dal medio fino al 4 BD (nel tiro di 6b), quindi meglio partire con un bell’assortimento.
In alcuni tratti la roccia e’ da saggiare con criterio prima di tirare con troppa veemenza… le cordate sopra di noi hanno staccato un paio di meteoriti che per 1-2 metri non hanno causato disastri.
In particolare segnalo sull’ultimo tiro, subito dopo la sosta su pianta, a sinistra l’enorme blocco da tirare sembra MOLTO instabile, meglio tenere la destra, secondo me tirano anche meno le corde.
Su tutta la via i tratti di roccia patinata a mio avviso non creano alcun fastidio, certo la via ha i suoi anni ma non si va in crisi per quello.
Via nel complesso stupenda, praticamente un’unica fessura di 200m, impegnativa sia fisicamente che psicologicamente, certamente piu’ per “alpinisti” che per “climbers”….

Saluti agli amici sulle altre 2 cordate e complimenti a Gege’ e Luigi, mica male come debutto in Verdon….

Link copiato