Verde (Rocca) da Prati del Vallone per il Colle di Stau

Verde (Rocca) da Prati del Vallone per il Colle di Stau
La gita
coboldo
5 13.09.2020
Accesso stradale
Nessun problema, ultimo breve tratto sterrato prima del parcheggio dei Prati del Vallone.

Saliti al Colle di Stau per la comodissima mulattiera ex-militare (segnalata, GTA). Da colle saliti per la cresta verso Nord (traccia), superando la quota 2548 m e, dopo un’ampia sella, risaliti fin sotto un castelletto roccioso che si evita sulla destra (versante Prati del Vallone). Si continua a seguire la facile cresta di detriti e roccette (EE, ometti) fino a sbucare su un tratto pianeggiante dove appare la piramide rocciosa sommitale.
Qui verso destra abbiamo scavalcato una costola alla base della piramide (ometti) portandoci sul versante del vallone di Pontebernardo, che si risale per roccette (30-40 m, F) fino alla calotta erbosa della vetta. Discesa per il medesimo itinerario, prestando qualche attenzione nel primo tratto.

Gita breve e facile, poco frequentata nel tratto di cresta verso la vetta. Panorama interessante. Molti resti di opere militari lungo il percorso. Giornata calda con qualche nuvola in mattinata che si è poi dissolta.

Link copiato