Ventabren (Pointe de) dal Vallon de Cairos per la Baisse de Caran

Ventabren (Pointe de) dal Vallon de Cairos per la Baisse de Caran

Dettagli
Dislivello (m)
1200
Quota partenza (m)
995
Quota vetta/quota (m)
1976
Esposizione
Nord
Grado
E
Sentiero tipo, n°, segnavia
sentiero segnato

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
cima che fa parte della dorsale che prosegue verso sud dalla Pointe des Trois Communes. presso il dorso corre una rotabile lungo la quale (o vicino) passa la GR52. ampie vedute dalla cima: argentera, gelas, diable, gran capelet ,bego, marguareis, bertrand, mongioie, toraggio, val bevera, corsica, molto mare. giro con buon sviluppo.
Avvicinamento
poco dopo (o poco prima salendo la val roya da sud) Fontan si prende la diramazione per il Vallon de Cairos. la strada di c.8km passa presso l'abitato di Maurion e ,sempre a fondo asfaltato,giunge alla sbarra di divieto del Parco del Mercantour nei pressi della Chapelle St.Claire (995mc).
Descrizione

dal parcheggio si prende (pal 407) il sentiero (tacche gialle) che sale ripido verso sud in un bel bosco fino a sbucare in dorsale alla baisse de caran (1707m). qui (pal 149)si prosegue a dx sul sentiero presso la dorsale che (ripido) giunge sulla rotabile (GR52) a q1878mc (pal150).qui si prosegue verso sx (sud) sulla strada e si segue il GR52 (tacche bianco-rosse) alla pal 151 (q1802).
si può lasciare il sentiero ( che cmq passa nei pressi a sx ) per seguire la dorsale x il m.giagiabella (1911m),si scende a sud sul sentiero che giunge al colle (1885m).
qui il sentiero passa a dx dell’elevazione successiva (La Maune o Maouné,1981m IGN -1970mc) che consiglio di salire x il dorso N (e scendere x il dorso S):gran panorama.al colle successivo (baisse de ventabren,1862m ) si lascia il sentiero che aggira a sx per salire (tracce)l’ultima ripida rampa che porta in vetta alla Pointe de Ventabren (1976m,segnale).
al ritorno si può seguire il sentiero GR52 (o la rotabile che passa poco + basso) fino a poco dopo la pal151 dove (q1793m) si stacca a dx in discesa una rotabile che porta (senza + risalire lungo il GR52 alla pal 150)alla baisse de caran.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
IGC 1:50000 n8 alpi marittime- IGN 1:25000 TOP25 3841OT val roya
Bibliografia:
Guida Monti d'Italia-Alpi Marittime vol1 N148
r66
01/02/2016
5 anni fa
Link copiato