Val Chisone Rocca Bruna (Cascata)

Val Chisone Rocca Bruna (Cascata)
La gita
enzo51
4 09.02.2020

Esiste un solo modo , quando trattasi di salite di salti ghiacciati in solitaria per comunque divertirsi senza incorrere nel rischio di farsi seriamente male per non dire peggio..abbastanza semplice apparentemente, in realta’ laborioso che mai, poiche’ si finisce col ritrovarsi in terreno d’avventura dove bisogna inventarsi di tutto, calate in doppia, risalite tipo tepping, sottilissimo strato d’erba a ricoprire placche a 70°, valutazione M4/5 in libera ovviamente..quasi un altra cascata nella cascata a conti fatti, e potersi cosi guadagnare l’accesso al sommo del salto e poterselo cosi salire con quelle sicurezze che attimi prima su salti di pari difficolta’ o quasi..non c’erano.
Sarebbe stato opportuno arrivarci con giro piu’ ampio ma tante’..
Compendiato il tutto con la salita alla vicina Rocca degli Angeli con capatina alla rocca Bruna sulla via del ritorno.
Neve non sempre portante, giornata piena e fatica oltre il dovuto come sempre assicurata.

Link copiato