Val Belviso (Cascata della)

Val Belviso (Cascata della)

Dettagli
Altitudine (m)
1350
Dislivello avvicinamento (m)
300
Sviluppo arrampicata (m)
300
Esposizione
Nord
Impegno
II
Difficoltà ghiaccio
3

Località di partenza Punti d'appoggio
Aprica

Descrizione

A circa 1 km (salendo da SO) prima dall’entrata nell’abitato di Aprica svoltare a dx (segnaletica non stradale: “Centrale di Ganda Edison”). Proseguire fino alla centrale. La strada della valle potrebbe essere chiusa la traffico. Proseguire per 2 -3 KM fino al secondo ponte (a dx) in corrispondenza di alcune case. Proseguire ancora per circa 500 mt in leggera salita.
La cascata è a dx, in corrispondenza a un grosso e largo canale di scarico di valanghe ed ad uno slargo (a dx) della strada. Dal basso è visibile una parte del “trenino Falk).
Superati circa 300 mt salendo per i residui della valanga si è alla base della cascata.
L1 – 50 mt 3 / 3+ sosta su ghiaccio
L2 – 50 mt 60° sosta su ghiaccio
L3 – 50 mt 60 – 70 ° sosta su ghiaccio
L4 – 50 mt 2 / 3, non completato

Discesa in doppie su alberi

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Scalate in Frigorifero (Miotti) + Sirtori
guariliguano
06.03.2010
11 anni fa
Link copiato