Trieste (Punta) da Capo Pezza

Trieste (Punta) da Capo Pezza

Dettagli
Dislivello (m)
720
Quota partenza (m)
1535
Quota vetta/quota (m)
2230
Esposizione
Nord-Est
Difficoltà sciistica
MS
Tipologia
Pendii ampi

Località di partenza Punti d'appoggio
nessuno

Note
Facile itinerario consigliabile quando si può arrivare in macchina a Capo Pezza.
Da Rocca di Mezzo (AQ) si arriva al Vado di Pezza (rifugio - ristorante)con strada asfaltata.Si prosegue con la sterrata attraversando i piani di Pezza fino alla fine della strada (cartello di divieto di transito a Q.1535).

In caso di innevamento Capo Pezza può essere raggiunto dagli impianti di Campo Felice (seggiovia del Nibbio o meglio skilift del Vallone) scendendo poi il pendio (valangoso) che porta ai piani.
Descrizione

Dal cartello si prende un viottolo nel bosco a sinistra che porta a un fontanile abbandonato. Da qui si gira decisamente verso sud e si sale nel bosco sul fondo del torrente e poi sulla vecchia mulattiera fino ad uscirne a quota 1850 (a sx incombono le pareti della Costa della Tavola). Si sale un vallone, si passa vicino ad un grosso masso e si esce in un ampio catino. Si sale a dx per valloni e dossi fino all’ultimo pendio della vetta.

Variante impegnativa:discesa dalla vetta per la dorsale Nord,costituita da due ripidi pendii,uno superiore ed uno inferiore,collegati da un ripidissimo canalino (45°;20-30 m. di lunghezza;2-2,5 m di larghezza).Con buon innevamento il canalino può essere evitato sulla sx.
Si raggiunge così il vallone tra P.Trento e P.Trieste ovvero si continua tenendosi tutto alla dx orografica sotto la falesia rocciosa.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Carta 1 25000 Velino Sirente
Bibliografia:
Scialpinismo Velino-Sirente:C.Persio It..24
19/02/2014
8 anni fa
10 anni fa
11 anni fa
13 anni fa
14 anni fa
15 anni fa
16 anni fa
18 anni fa
19 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Link copiato