Trento (Punta) da Capo Pezza

Trento (Punta) da Capo Pezza

Dettagli
Dislivello (m)
743
Quota partenza (m)
1500
Quota vetta/quota (m)
2243
Esposizione
Nord-Est
Difficoltà sciistica
BS
Tipologia
Pendii ampi

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Stupende le 2 varianti (pure descritte nelle note del libro di Persio) di difficoltà BSA e necessitanti di neve sicurissima.
Descrizione

Itinerario descritto nel libro di Scialpinismo di C.Persio

Nota:Salita alla Forcella Trento/Trieste
da Capo Pezza q.1535 m. raggiungere la piana dove era situato il Lago Caporra.Imboccare la pista forestale all’estrema sx della piana in direzione Sud.Seguire la pista nel bosco fino alla quota 1585 dove è un bivio.Continuare per la mulattiera di dx che sale in direzione Sud-Ovest nel fondo della valletta boschiva immediatamente sottostante i balzi rocciosi del Colle delle Trincere.La pista forestale segnalata con bolli rossi in seguito diviene sentiero.Il sentiero raggiunge a q. 1650 circa una radura e la risale su di una piccola dorsale sulla dx orografica.Si fuoriesce dal bosco a q.1800 circa.Si raggiunge in breve un manufatto per la raccolta delle acque (cisterna).
Si continua al centro della valle di Trento e Trieste ora in direzione Sud,fino a raggiungere la Forcella Trento e Trieste (ultimi metri ripidi a piedi)(molto probabile cornice).
Dalla forcella si può facilmente raggiungere a sx Punta Trieste,a dx Punta Trento lungo le dorsali rispettive.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Scialpinismo Velino-Sirente:C.Persio
annibale
18.04.2014
7 anni fa
8 anni fa
10 anni fa
12 anni fa
13 anni fa
15 anni fa
16 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Link copiato