Tre signori (Pizzo dei) Anna nel sole

Tre signori (Pizzo dei) Anna nel sole

Dettagli
Dislivello avvicinamento (m)
300
Sviluppo arrampicata (m)
250
Esposizione
Nord
Grado massimo
5c
Difficoltà obbligatoria
5c

Località di partenza Punti d'appoggio
rif. Trona Soliva 1900m

Note
La via più impegnativa (e remunerativa)della parete.
Aperta da Andrea Savonitto nel 1997.
La roccia e' un Verrucano conglomerato molto particolare che rende la scalata divertente e strana.
Descrizione

Da Gerola raggiungere il rifugio Trona Soliva per un percorso paesaggisticamente fantastico(per tutta l’ascensione si ha alle spalle l’ intera val Masino,fino a Disgrazia e Bernina).Pernottamento molto consigliato per la buona cucina e la simpatia del gestore nonche’ attrezzatore delle vie.

Dal rif. raggiungere la bocchetta di Varrone e seguire a mezzacosta sopra il lago di Trona il sentiero per la bocchetta d’Inferno.Dopo circa 15 min abbandonare la traccia e superare le balze rocciose fino all evidente parete.

1-superare una placca appoggiata fino a 1fix 25m 3
2-seguire un fessurino e poi una placca sosta su un fix 40m 5a
3-alzarsi a prendere la fessura-diedro e seguirla fino a una sosta su cengia a dx 35m 5b
4-per placche e risalti raggiungere il grande diedro che taglia la parete sosta con cordone blu 30m 3b
5-alzarsi direttamente fino alla sosta successiva 25m 5a
6-alzarsi qualche metro e poi traversare vagamente a sx 25m 5bc
7-forzare il diedro(faticoso) fino alla fine delle difficolta’ 30 m 5c

Per raggiungere la cima proseguire per balze fino alla traccia e di qui in vetta(15 min)

NOTA:In caso di necessita’ e’ possibile dalla sosta 4 percorrere tutto il diedro mediano fino a raggiungere delle placche che fuoriescono a sx della parete (max quarto)

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
arrampicate moderne in valtellina
tarantanius
04.07.2020
1 mese fa
14 anni fa

Condizioni

Link copiato