Cecilia (Torrione) via Donna Sandra

Cecilia (Torrione) via Donna Sandra

Dettagli
Altitudine (m)
1800
Dislivello avvicinamento (m)
500
Sviluppo arrampicata (m)
100
Esposizione
Nord-Ovest
Grado massimo
7a
Difficoltà obbligatoria
6a+
Difficoltà artificiale (se pertinente)
a0

Località di partenza Punti d'appoggio
Ristori ai Piani dei Rsinelli

Avvicinamento
Passare il piazzale ai Piani dei Resinelli, prende la strada che dalla chiesetta scende all'ex rifugio Alippi, parcheggiare, entrare a dx per una sterrata che porta all'inizio del Sentiero delle Foppe , quindi per il Rifugio Rosalba (n° 9). Seguirlo fino al rifugio, ore 1,30.
Da qui si ridiscendere per larga traccia ghiaiosa tendendo a sx verso la base della Cecilia; attraversare quindi un canale, portandosi contro le rocce, sotto un caminetto. Seguirlo per pochi metri, poi salire sulla sponda dx fino ad una catena (10m, III+), traversare quindi a dx su placche adagiate fino alla costola di un canale. Risalirla a sx, portarsi nel canale e salire a dx per rocce articolate fino alla catena della Fanny, da cui ci si sposta poco sopra a sx alla Sosta 0 su due fix.
Descrizione

con un tiro di corda lungo la normale al cinquantenario, poi nel canale passando dall’attacco si Pom D’Anuk a sx, quindi primo tiro della via Fanny, dalla sosta decisamente a sx 10 mt si giunge all’inizio della via.

  • L1 : 7a – 25m, Seguire i fix fino alla sosta che si raggiunge con passo difficile. Tiro molto continuo
  • L2 : 6b – 25m A dx su muro lavorato, per poi tornare in obliquo a sx fino all’evidente diedro, che si segue interamente, uscendo con passo obbligato a sx in sosta.
  • L3 : 5c –  25m Seguire la facile rampa obliqua a sx fino ad un diedro ben appigliato. Seguirlo con bella arrampicata fino alla cresta sommitale

Discesa:
Possibile lunga la via di salita ma mi sento di sconsigliarla. Molto piu sbrigativa la doppia dalla via Normale al Cecilia: abbassarsi per sentiero verso sx (Attenzione) fino ad un resinato presso il ciglio della parete. Sporgersi alla catena della Normale (Attenzione) e scendere con una doppia da 50 mt. Abbassarsi quindi nel canale di sfasciumi.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Federico Montagna, Luca Bozzi e Giovanni Chiaffarelli, dal basso, il 12/13.08.2017
mimi
24/07/2021
4 mesi fa
Link copiato