Tomba di Matolda da Dravugna

Tomba di Matolda da Dravugna
La gita
gianmario55
3 06/01/2013
Accesso stradale
regolare
Osservazioni
Nessuno
Neve (parte superiore gita)
Crosta da rigelo portante
Quota neve m
1700

Devo in tutta onestà dire che questo percorso per raggiungere in inverno la Tomba di Matolda è piuttosto illogico ed anche abbastanza pericoloso. Infatti tutto il tratto in traverso, sviluppandosi su pendii decisamente ripidi, è decisamente esposto a distacchi e slavine. Quindi è consigliabile percorrerlo solo con un livello di rischio valanghe particolarmente basso. Inoltre, anche in giornate come oggi con il rischio a livello 1, bisogna procedere con attenzione e prudenza perché una scivolata sarebbe molto difficile da controllare. Sarebbe perciò opportuno avere una piccozza (che noi abbiamo lasciato in macchina!). Però questa gita era diventata quasi una specie di fissazione e quindi..! Comunque, al di la di quanto detto prima, la gita si svolge in un ambiente gradevole ed inoltre è molto panoramica. Giornata decisamente calda anche se spesso ventilata. Oltre a noi solo quattro skialp saliti alla Sbaron. Con Fausto.

Link copiato