Titani (Parete dei) Aqualung

Titani (Parete dei) Aqualung
La gita
donde
4 30.06.2018

via bella e divertente, su roccia articolata e molto aderente. I passi più difficili (sul 6b/+) sono ben protetti, numerose parti da integrare, ma si è sempre comodi. Sul sesto tiro forse ci sarebbe stato bene un fix “direzionale”, per segnalare che bisogna dirigersi verso la lama in alto a sinistra, altrimenti vien facile sbagliare, andando dritti verso le lame sopra la testa. Discesa in tre doppie fluide e veloci. Sull’ultima calata (quella che dalla cengia erbosa conduce direttamente alla base parete), messo un maillon nuovo, al posto di un moschettone molto usurato.

In giornata da genova (si fa bene), con Elvio

Link copiato