Tighet (Torre del) da Baulin per la Cresta Est

Tighet (Torre del) da Baulin per la Cresta Est
La gita
enzo51
3 11/08/2013
Accesso stradale
Ottima strada asfaltata fino a Baulin

Dal Colle del Tighet, restando sul filo la cresta inizialmente facile fino alla quota 2794m, inizia a farsi interessante solo in prossimita di un pinnacolo al quale e stato dato l’appellativo di “cannone” (2817m), per via del suo aspetto tipico di cannone appunto. Lo si supera alla base con un traverso esposto a sx e il superamento di un muro ( 1 ch. III III+ 12m) che riporta in cresta. Tratto piu’ difficile dell’intera traversata integrale, molto aerea e varia ma su passaggi in genere mai oltre il II II+. Molto lunga cmq nel suo insieme. Superata in 3h dal colle. Rientro con percorso su pietraie sottocresta sul lato nord ,difficoltoso ma abbastanza veloce. Al colle Tighet siamo rimasti in cresta per risalire alla Torre Tonda e cercare di rimediare con qualche difficolta’ il sentiero che ci ha ricondotti a Baulin 8 ore dopo la partenza per questa impegnativa ascensione da questa localita’ medesima. La cresta in se varrebbe la traversata, cio’ che scoraggia e’ l’approccio. Ecco la ragione per cui questa Torre che per quanto ostenti belle linee se osservata da Aosta, tiene a distanza gli alpinisti..ma non tutti in assoluto! Con Carlo mio socio fisso in questo w.e tutto Courmayerese.

Link copiato