Tears of Rage (Cascata)

Tears of Rage (Cascata)

Dettagli
Altitudine (m)
1650
Sviluppo arrampicata (m)
100
Esposizione
Nord-Ovest
Impegno
II
Difficoltà ghiaccio
3

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
attrezzate soste a chiodi dx orografica
Avvicinamento
.
Descrizione

alla fine del paravalanghe Melignon sostare allo spiazzo a dx. La cascata è ben visibile sulla dx orografica della valle. Risalire i dolci pendii sino alla base (40 min circa)
1° tiro 60/75° 40 metri, sosta a chiodi connmaglia rapida (anche per doppia) sulla dx orog appena usciti dal tiro
2° tiro come precedente 30 metri, appena usciti proseguire in piano per circa dieci/quindici metri, sulle rocce lisce della dx orog si trova il secondo ancoraggio (2 chiodi con maglia rapida, anche per doppia)
3° tiro proseguire per il fondo del canalone sino a un muro di ghiaccio sul lato sx orog, salire dove si vuole con diff variabili (da 70 a 90°, per 10/15 metri). Se si sale sulla parte più a valle si trova un larice con cordino per doppia.
Discesa con tre doppie o scendendo sulla sx orografica per pendii
Att.ne: da effettuarsi con condizioni di neve stabile

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Matteo Giglio - Effimeri Barbagli - 2014 Tipografia Valdostana
farshy1971
20/12/2020
12 mesi fa
17 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Stazione Meteo 2325m 1.6Km

Rhêmes-Saint-Georges – Feleumaz

Webcam 1795m 3.3Km

Rhemes Notre Dame

Webcam
Stazione Meteo 1690m 3.3Km

Rhêmes-Notre-Dame – Chanavey

Stazione Meteo 1179m 5.3Km

Rhêmes-Saint-Georges – Capoluogo

Stazione Meteo 1794m 5.6Km

Rhêmes-Notre-Dame – Chaudanne

Stazione Meteo 2170m 6.8Km

Valsavarenche – Orvieille

Link copiato