Tartaro (Monte) dalla piana Campitelli

Tartaro (Monte) dalla piana Campitelli

Dettagli
Dislivello (m)
791
Quota partenza (m)
1400
Quota vetta/quota (m)
2191
Esposizione
Est
Difficoltà sciistica
MS
Tipologia
Pendii ampi

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
L'itinerario necessita di neve scorrevole,dovendosi attraversare lunghi falsopiani (come ad es. I Biscurri).
Descrizione

Dal Parcheggio si segue il sentiero segnato del Parco (arancione) che attraversa una magnifica faggeta e fuoriesce a q.1712 sulla piana dei Biscurri,in prossimità del Fortino diruto.si lascia l’itinerario per la Meta che prosegue verso Sud-Ovest,e si va in direzione Nord-Ovest verso un largo pendio concavo.
Si risale a zig-zag questo pendio alquanto ripido,pervenendo alla Q.1960.Si segue in direzione Ovest la larga dorsale che alla fine si restringe sensibilmente,proponendo qualche difficoltà nell’acceso diretto alla vetta per la cresta Nord-Est.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
IGM
annibale
18/12/2013
7 anni fa
8 anni fa
11 anni fa
16 anni fa
Link copiato