Sornadello (Monte) da Forcella di Bura, traversata a S.Antonio Abbandonato

Sornadello (Monte) da Forcella di Bura, traversata a S.Antonio Abbandonato

Dettagli
Dislivello (m)
1000
Quota partenza (m)
880
Quota vetta/quota (m)
1580
Esposizione
Tutte
Grado
E

Località di partenza Punti d'appoggio
Rif.Lupi di Brembilla

Note
Utile per la traversata lasciare una macchina a S .Antonio Abbandonato se non si vuole ripercorrere i circa 16km. per il ritorno.
Avvicinamento
Arrivati all'inizio della Val Brembana a Sedrina voltare per la Val Brembilla e da li salire verso Gerosa, passato il paese procedere per circa 1,5 km. fino alla Forcella di Bura dove si lascia la macchina ai bordi della strada.
Descrizione

Dalla Forcella di Bura si trovano le indicazioni per il M.Sornadello poste su una palina metallica prendere la strada sterrata sulla dx poi il sentiero che sale nel fitto bosco sbucando dopo circa h.1.30 alla Sella del Sornadello (da qui possibilità di raggiungere il P.zo Grande 1574mt. A/R h.0.40 consigliato per il panorama).Dalla Sella del Sornadello prendere il sentiero che passa tratti bosco e poi prati scendendo verso un’evidente selletta che divide il M.Sornadello dal M.Foldone .Arrivati alla selletta si sale in breve verso la Baita Foldone traversando sotto il monte omonimo e continuando poi scendendo ad un’ulteriore selletta che separa il M.Foldone dal Castel Regina. Dalla selletta salire il ripido sentiero che porta al Castel Regina e proseguire poi in discesa verso il P.zo Cerro 1285mt. dov’è posto poco sotto il Rif. Lupi di Brembilla. Si continua scendendo verso Catremerio arrivando poi sulla strada asfaltata che porta al paese di S.Antonio Abbandonato.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Kompass Lecco- Valle Brembana
irui70
17/12/2017
3 anni fa
Link copiato