Sommette (Rocca delle) da Preit per il Colle Soleglio Bue

Sommette (Rocca delle) da Preit per il Colle Soleglio Bue
La gita
ste_6962
5 27.12.2009
Accesso stradale
arrivati in auto fino a Preit di Canosio (ultimi 4 km. con le catene)
Osservazioni
Nessuno
Quota neve m
1500

Per sfuggire al pranzo di S. Stefano e smaltire pranzo e cena di Natale, insieme ad un amico che voleva evitare parenti e sale da pranzo…ci siamo accordati in tarda mattinata e siamo partiti nel primo pomeriggio diretti a Preit, dove abbiamo pernottato all’ottimo Rifugio Lou Lindal. Un grazie a Patrizia per l’accoglienza e per l’ottima cena ! Da Ponte Marmora a Preit attualmente occorrono gomme da neve e/o catene, la strada è innevata e per lunghi tratti ghiacciata…occhio ! Partiti di buon mattino, abbiamo seguito la stradina innevata, fortunatamente con tracce esistenti fino alle Grange Selvest e successivamente saliti lungo la stradina di destra, fino alle Grange Soleglio Bue (seguendo la vecchia traccia di un ciaspolatore solitario arrivato fino alle Grange). La neve era in condizioni buone, crostosa ma dura, reggeva bene, e tranne pochi punti non si sfondava. Dalle Grange siamo saliti direttamente per i pendii nevosi del versante SE fino al Colle, con bella visuale sul dente roccioso del Monte Piutas. Dal colle alla cima è stato il tratto più divertente e bello della gita, seguendo la bella cresta SE, con l’aggiramento del dentino roccioso a sinistra, scavalcando l’anticima, e l’arrivo in vetta dopo aver superato la bella ed estetica crestina nevosa. Una gran bella salita…nata per caso, dato che la meta iniziale era quella di salire il Bric Boscasso per il versante Est e il Vallone Inchiaus, ma date le condizioni attuali (il vallone da salire era ripido e gonfio di neve non ancora scaricata, non ci sembrava molto “salutare” provarci…e poi alcuni scialpinisti incontrati…lo hanno caldamente sconsigliato !). Oltre a noi due, erano presenti 6 scialpinisti di Asti e provincia, ma solo due sono saliti, 1 si è fermato all’anticima e 1 è arrivato in cima con noi (senza sci), mentre gli altri sono rimasti al Colle Soleglio Bue. Ho notato altri 4 scialpinisti in vetta alla Punta Cairi. Oggi noi 2 siamo saliti con le ciaspole fino in punta. Giornata da favola…con cielo sereno e limpido, panorama vastissimo sulle Valli Maira, Varaita, Gruppi dell’Oronaye e dello Chambeyron, oltre che sull’immancabile Viso ! Ben felice di esserci stato e aver evitato un altro pranzo e i soliti parenti ! Meritava davvero, la Rocca delle Sommette sì è rivelata una scelta felice e indovinata…sotto tutti i punti di vista ! Se passate da Preit…tenete in considerazione anche questa possibilità ! E’ una gita da 5 stelle per quanto mi riguarda, il mio giudizio complessivo non poteva che essere ottimo !

Un bel fine settimana trascorso nel Vallone del Preit, ottimo come sempre il soggiorno al Lou Lindal. Una gran bella gita fatta in compagnia di Alessandro D. del CAI Ligure di Genova come il sottoscritto.

Link copiato