Serva (Monte) da Col di Roanza

Serva (Monte) da Col di Roanza

Dettagli
Dislivello (m)
1280
Quota partenza (m)
845
Quota vetta/quota (m)
2133
Esposizione
Sud
Grado
E
Sentiero tipo, n°, segnavia
nr 517

Località di partenza Punti d'appoggio
rif. Col di Roanza - Biv. Casera Pian dei Fioc

Note
Il Monte Serva è la montagna dei bellunesi in quanto sovrasta Belluno. La maggior parte delle persone che si incontrano salgono di primissima mattina e alle 11 si trovano già in discesa. Altrettanti salgono di corsa, senza zaino come allenamento. Vari parapendii.
Strada molto stretta e ripida (divieto di transito con neve) dopo il ristorante/rifugio Col di Roanza, circa una ventina di posti auto ai lati. Conviene lasciare l'auto vicino al rifugio e in circa 20' si arriva all'inizio del sentiero.
La casera Pian dei Fioc mt 1739 è aperta agli escursionisti al di fuori del periodo estivo quando c'è il pastore. In realtà il locale dovrebbe essere sempre aperto come bivacco, ma il pastore lo tiene chiuso e a quanto detto molto sporco.
Descrizione

Da Belluno per Cavarzano e Col di Roanza (km 6, strada strettina). Dal ristorante si prosegue per ripida strada asfaltata per circa 20′ fino all’imbocco del sent. 517 (località Cargador). Ripidamente per boschetti di nocciolo fino a uno slargo prativo dove si trova il bivio: diritti variante per la Boca de Rosp, a ds. per il sentiero diretto. Si raggiungono i vastissimi pratoni caratteristici del monte Serva e la Casera Pian dei Fioc mt 1739. Da qui per sentiero a tornanti con vastissimo panorama sulla Val del Piave fino alla laguna veneta alla cima.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
carta Tabacco nr 024 - Prealpi Dolomiti Bellunesi
Bibliografia:
guida Cai/Tci - Schiara
lancillotto
29/11/2015
5 anni fa
6 anni fa
9 anni fa
Link copiato