Seriola (Monte) da Perreres

Seriola (Monte) da Perreres

Dettagli
Dislivello (m)
912
Quota partenza (m)
1840
Quota vetta/quota (m)
2752
Esposizione
Sud-Est
Grado
EE
Sentiero tipo, n°, segnavia
107

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Dall’autostrada Torino-Aosta uscire a Chatillon e seguire le indicazioni per il paese di Valtournenche; superato l’abitato si prosegue per Cervinia e dopo alcuni tornanti all’uscita di una galleria a destra si trova la centrale idroelettrica di Perrères; di fronte a questa a sinistra si stacca una stradina , con ampio parcheggio sterrato.
Note
EE dalla finestra di Cignana, assenza di sentiero.
Vetta molto panoramica.
Descrizione

Dal parcheggio di Perreres (stradina sterrata), si attraversa un ponticello sul torrente Marmore, si segue la traccia di sentiero su prato fino ad incontrare una stradina sterrata ed il primo cartello che indica il sentiero 107 che porta alla Finestra di Cignana.
Si segue l’evidente sentiero che intercetta nuovamente la strada ed in breve conduce al bellissimo alpeggio Le Grillon.
Si prosegue a destra a monte dell’alpeggio sul sentiero ben evidente sino ad incontrare a quota 2150 m circa un bivio: si prosegue a sinistra sempre seguendo indicazioni per la Finestra di Cignana. Un traverso ascendente verso sinistra conduce progressivamente nel vallone che ha origine dalla Finestra di Cignana. Svoltato un costone, si vede finalmente il colle, che si raggiunge senza difficoltà seguendo l’ottimo sentiero terroso.

Dal colle, abbandonare il sentiero e svoltare a destra per iniziare la salita sul ripido costone erboso (tracce di passaggi). Subito dopo, un tratto in piano conduce alla ripida salita che culmina alla quota 2627. Ora la cresta diventa più dolce e sempre proseguendo sul filo si raggiunge la quota 2714. Nel tratto seguente la cresta diventa rocciosa, si evita un piccolo dentino sulla sinistra (ovest) e senza ulteriori problemi si sale alla quota 2727. Qui un breve tratto di discesa roccioso, abbastanza esposto ad est ma ben scalinato potrebbe obbligare l’uso delle mani, specialmente con terreno umido o ghiacciato, comunque aggirabile sulla sinistra (ovest) scendendo un breve canalino erboso e poi per cengia ci si ritrova alla base del saltino. Da qui la cresta ridiventa erbosa e facilmente si raggiunge la vetta riconoscibile da un ometto (unico su tutta la cresta)

DISCESA, per l’itinerario di salita. Volendo dalla finestra si può scendere alla diga di Cignana, e poi in discesa sino ad incrociare la bella stradina pianeggiante che riporta a Perrères.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
rebatta-bousa
21/09/2020
1 mese fa

Tracce (1)

Risorse nelle vicinanze Mappa
Stazione Meteo 2566m 2.7Km

Valtournenche – Grandes Murailles

Stazione Meteo 1998m 2.8Km

Valtournenche – Breuil Cervinia

Panoramica 2630m 3.2Km

Mont Pancherot

Panoramica 3224m 3.3Km

Mont Rous

Stazione Meteo 1310m 5.2Km

Valtournenche – Maen

Panoramica 2909m 5.4Km

Rifugio Perucca-Vuillermoz

Panoramica 3315m 5.6Km

Glacier du Chérillon

Webcam 2561m 5.8Km

Breuil – Pain Maison

Webcam
Stazione Meteo 2541m 5.9Km

Valtournenche – Lago Goillet

Link copiato