Seirasso (Rocche di) da Prato Nevoso

Seirasso (Rocche di) da Prato Nevoso

Dettagli
Dislivello (m)
724
Quota partenza (m)
1550
Quota vetta/quota (m)
2214
Esposizione
Est
Difficoltà sciistica
BS
Tipologia
Pendii ampi

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Balma

Descrizione

Da Prato nevoso alla Cappella Balma, attraversando alcune piste. Dalla Cappella Balma si procede verso S seguendo la traccia di strada ,inizialmente in lieve discesa, che porta alla sella Brignola. Quando si ci trova sotto la costiera delle Rocche Seirasso si può decidere di deviare decisamente a Ovest (dx) e raggiungere le Rocche Seirasso per il ripido versante E,(attenzione alle poderose cornici che di solito incombono dalla costiera in alto) oppure procedere con pendio più dolce sulla strada per la Sella Seirasso dove lasciata la traccia di sentiero si procede, direzione N, sulla costiera delle Rocche Seirasso che porta ai piedi del versante S del Mondolè. Gita con poco dislivello ma molto remunerativa per l’ambiente stupendo dove lo sguardo si perde su tutto l’arco alpino: M.Rosa, Cervino, Bianco, Monviso, Argentera, e sui vicini Marguareis, Mongioe, Saline,Pian Balaur, Seirasso,Brignola, Ferlette, Antoroto, Ciuaiera, Bausetti, Mindino.
Discesa: si parte dal punto più alto della costiera sita alla base del versante S del Mondolè. Se non si decide di risalire il Mondolè, si può scendere (con neve sicura) il ripido versante Est, fino alla strada per la sella della Brignola per poi risalire dai 1850 della strada fino alla Cappella Balma e ritornare a Prato Nevoso seguendo la traccia che passa a circa 1910 sotto la cima Artesinera. Il ritorno pertanto non è tutta discesa e occorre parecchio spingere rimettendo le pelli dai 1850 mt fino ai 1910 circa.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Tavoletta IGM ; Alpi Marittime e Liguri IGC
Bibliografia:
Alpi Liguri Guida ai Monti d'Italia
corradino
14.03.2008
12 anni fa

Condizioni

Link copiato