Lusco (Punta del) da Prato Nevoso

Lusco (Punta del) da Prato Nevoso

Dettagli
Dislivello (m)
800
Quota partenza (m)
1468
Quota vetta/quota (m)
2270
Esposizione
Varie
Difficoltà sciistica
MS
Tipologia
Ski area

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Lunga gita "di spostamento", si scia poco. Da effettuare con impianti chiusi. Da Artesina o da Prato Nevoso, con varie possibilità, si raggiunge il Rif. Balma m. 1883. Costante rischio valanghivo fino a Sella Brignola m. 1930.
Descrizione

Dal Rifugio Balma ha inizio la lieve lunghissima discesa (micidiale al ritorno) sulla stradina che conduce nel fondovalle Brignola m. 1800. Si continua alla Sella Brignola m. 1930, dove è meglio abbandonare la stradina (troppo esposta alle valanghe) e proseguire sull’altro versante per vasti falsopiani. Più avanti, senza raggiungere i Laghi Brignola, inserirsi (sin.) in una valletta che conduce facilmente sul costone, con a ds. la Cima Ferlette e a sin. la Cima del Lusco, alla quale si perviene dopo un lungo tratto di cresta a modesti saliscendi.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Alpi Liguri (cartoguida 2 Blu Edizioni)
Bibliografia:
C.Rossi, Invito allo Scialpinismo, Vol I, p. 123
ischiator
04.01.2020
7 mesi fa
6 anni fa
16 anni fa

Condizioni

Link copiato