Schiappa delle Grise Neire – Beppe

Schiappa delle Grise Neire – Beppe
La gita
chiara-giovando
4 26/10/2003

Bellissima Valle Soana, solare ma nello stesso tempo misteriosa e solitaria… La giornata, pur non essendo delle più calde (3 gradi alle 10 alla macchina), ci ha permesso una scalata stupenda, su una bellissima via di placca, dove conta più la “testa” che la tecnica. Tra uno spit e l’altro occorre prendere bene il fiato, non pensare ai metri di corda sotto di sé, e cercare di arrivare il prima possibile a rinviare!!
Se si ama la placca, il divertimento è comunque assicurato. Ho trovato questa via comunque abbastanza varia, nonostante sia sostanzialmente una via di placca. Più varia, ad esempio, delle vie della parete sud del Gran Carro.
L’ambiente, poi, è fantastico: un’arrampicata al cospetto della Torre Lavina e della lunga cresta di Bardoney, imbiancati dalla prima neve, in condizioni semi-invernali.
Un saluto al socio!

Link copiato