Sbarua (Rocca) Sperone Rivero – Funghi Sacri

Sbarua (Rocca) Sperone Rivero – Funghi Sacri

Dettagli
Sviluppo arrampicata (m)
130
Esposizione
Sud
Grado massimo
5c
Difficoltà obbligatoria
5b

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Melano

Note
Itinerario di difficoltà classiche su roccia come sempre eccezionale, dopo ingenti piogge, rischia di essere una via bagnata.


Avvicinamento
.
Descrizione

Attacco subito a destra di Bon Ton; targhetta in metallo alla partenza con il nome della via (aprile 2017)

Salita di 7 tiri

L1: 5 partenza verticale poi appoggiato, sosta su cengia.

L2: 5 partenza appoggiata, bombè, poi leggermente a sx con passaggi piacevoli, sosta su piccola cengia.

L3: 5 spostarsi a dx di 2 metri, poi verso la fessura verticale, segue placca fino ad una grande cengia con albero.

L4: 5, 5+ spostarsi a dx e superare lo spigolo per posizionarsi sul muro, sosta alla base del dietro.

L5: 5, 5+ salire il dierdo tecnico e ribaltarsi verso sx, seguire verso sx fin sotto un altro piccolo diedro, superarlo e tenersi a sx sullo scivolo fino alla sosta.

L6: 3 traverso a destra saltando, oltre la sosta di “vecchia lira”, sosta alla base della placca.

L7: 3+ rampa di aderenza, sosta comoda oltre le difficoltà.

Discesa: a piedi, sentiero ben segnalato.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Lavoro coordinato dal Cai sez di Orbassano, scuola Paolo Giordano, in memoria di Ivano Festini Purlan che su questa via ha insegnato a tanti allievi l’arte di muoversi in parete.
Lavoro svolto da: Trapani: D. Ferrero, M.A. Marletta; Spazzole: E. Astanina, M. Spinato
lorenz
03/04/2021

Nelle vicinanze Mappa

1 settimana fa
5 mesi fa
7 mesi fa
10 mesi fa
1 anno fa
2 anni fa
3 anni fa
4 anni fa
5 anni fa
6 anni fa
7 anni fa
8 anni fa
9 anni fa
10 anni fa
11 anni fa
12 anni fa
13 anni fa
14 anni fa
16 anni fa
17 anni fa
34 anni fa
Link copiato