Sbarua (Rocca) Sperone Rivero – Funghi Sacri

Sbarua (Rocca) Sperone Rivero – Funghi Sacri

Dettagli
Sviluppo arrampicata (m)
130
Esposizione
Sud
Grado massimo
5c
Difficoltà obbligatoria
5b

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Melano

Avvicinamento
.
Note
Itinerario di difficoltà classiche su roccia come sempre eccezionale, dopo ingenti piogge, rischia di essere una via bagnata.


Descrizione

Attacco subito a destra di Bon Ton; targhetta in metallo alla partenza con il nome della via (aprile 2017)

Salita di 7 tiri

L1: 5 partenza verticale poi appoggiato, sosta su cengia.

L2: 5 partenza appoggiata, bombè, poi leggermente a sx con passaggi piacevoli, sosta su piccola cengia.

L3: 5 spostarsi a dx di 2 metri, poi verso la fessura verticale, segue placca fino ad una grande cengia con albero.

L4: 5, 5+ spostarsi a dx e superare lo spigolo per posizionarsi sul muro, sosta alla base del dietro.

L5: 5, 5+ salire il dierdo tecnico e ribaltarsi verso sx, seguire verso sx fin sotto un altro piccolo diedro, superarlo e tenersi a sx sullo scivolo fino alla sosta.

L6: 3 traverso a destra saltando, oltre la sosta di “vecchia lira”, sosta alla base della placca.

L7: 3+ rampa di aderenza, sosta comoda oltre le difficoltà.

Discesa: a piedi, sentiero ben segnalato.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Lavoro coordinato dal Cai sez di Orbassano, scuola Paolo Giordano, in memoria di Ivano Festini Purlan che su questa via ha insegnato a tanti allievi l’arte di muoversi in parete.
Lavoro svolto da: Trapani: D. Ferrero, M.A. Marletta; Spazzole: E. Astanina, M. Spinato
lorenz
27.09.2020
4 settimane fa
2 mesi fa
4 mesi fa
8 mesi fa
10 mesi fa
1 anno fa
2 anni fa
3 anni fa
4 anni fa
5 anni fa
6 anni fa
7 anni fa
8 anni fa
9 anni fa
10 anni fa
11 anni fa
12 anni fa
14 anni fa
16 anni fa
34 anni fa
Link copiato