Sautron (Monte) da Larche, traversata a le Pontet

Sautron (Monte) da Larche, traversata a le Pontet

Dettagli
Dislivello (m)
1650
Quota partenza (m)
1666
Quota vetta/quota (m)
3166
Esposizione
Tutte
Difficoltà sciistica
BS
Tipologia
Pendii ampi

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Ottima alternatva alla più nota salita dalla val Maira,percorso variegato dal fondo valle in gole incassate ad ampi e ameni pendii,con un pizzico di ripido finale...
Descrizione

Si parte dal villaggio di Larche subito dopo la dogana,una stradina si inoltra in un gola incassata.Arrivati ad un ponte,non considerarlo ma tenere sempre la dx per ripidi pendii con tracce di sentiero,(occorre neve sicura)più in su incontra una carrareccia seguirla fino ad una presa d’acqua e appena è possibile attraversare in corso d’acqua. Da qui in avanti la salita si fa meno ripida e il pendio si apre fino a sfociare per gli ampi pianori dove si incontra la cabane de Viraysse 2250 mt. Ormai il percorso è evidente,continuare verso ovest salendo dolcemente. Si passa sotto il passo della Portiolette,il vallone piega verso nord e sempre più ripido arriva al col de Portiola 2889 mt. Appare l’ampio triangolo di salita del Sautron,con un breve traverso ci si porta al centro e per pendii sostenuti portarsi verso la dorsale nord ovest ed in breve si è in vetta dove si gode un panorama di primordine.Per la discesa quando si arriva alla cabane de Viraysse, rippellare e salire verso est per ampi pendii al colle Gipiere o dell’Oronaye,2489 mt,quindi in comune alla discesa della cima della Manze si arriva a le Pontet poco sotto il colle della Maddalena.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
col de Vars Aigullles de Chambeyron
jacolus
27.12.2016
4 anni fa
8 anni fa
9 anni fa

Condizioni

Link copiato