San Bernardo (Monte) da Roccabruna, giro

San Bernardo (Monte) da Roccabruna, giro
La gita
cuccimaira
5 19/11/2017
Equipaggiamento
Full-suspended

Dopo tanto girovagare il San Bernardo rimane tra le discese più belle che si possano trovare, oggi poi in modo particolare in questa bella e calda giornata simil-primaverile! L’idea era di ripetere l’itinerario qui descritto visto che dal lato Varaita c’è ancora neve che ostacola la salita in bike. Dopo aver sceso il magnifico tratto dalla cima fino alla Fontana dell’Asino però avevo ancora troppa voglia di tecnico così sono sceso in direzione della chiesa di San Costanzo al Monte e risalito fino in zona decollo parapendii per scendere la magnifica Mortal combat (vedi itinerario diretta da Villar san costanzo) giunto poi in paese al Villar, siccome ero partito da Dronero, sono tornato all’auto passando dalla bella sterrata direzione S.Maria Delibera, Cascina Acchiardi e giù su sterratina nel bosco a regione Passatore di Dronero. Per capire bene dove passare in questo tratto utilizzare le belle cartine Fraternali e/o Bruno Rosano.
La zona e i sentieri sono in ottime condizioni, in alcuni tratti in basso lo spessore delle foglie è notevole ma senza problemi, si tocca la neve solo dal colle di Valmala alla cima ma in parte si pedala comunque, il sentiero di discesa è tutto pulito. Bellissimi i passaggi su roccia della parte alta, soprattutto l’ultimo prima di Fontana dell’Asino in corrispondenza di una curva verso destra che appare subito ben difficoltoso ma che si supera in sella con discreta dose di coraggio e tecnica!!
Per non scendere su sterrata da poco prima di Pian l’Abà sono sceso a sinistra a muzzo in mezzo ai castagni in un mare di foglie fino a raggiungere una prima stradina e poi ancora giù su sentiero non pulito fin nei pressi della fontana San Benigno sulla strada con segnavia Percorsi occitani proveniente da San Costanzo al monte.

Link copiato