Salimmo (Cima di) salita del canalino Faustinelli, discesa per la pala

Salimmo (Cima di) salita del canalino Faustinelli, discesa per la pala
La gita
ghizlo
5 08/05/2016
Osservazioni
Visto cadere valanghe a pera
Neve (parte superiore gita)
Farinosa ventata
Neve (parte inferiore gita)
Primaverile/trasformata
Quota neve m
2000
Equipaggiamento
Scialpinistica

Saliti e scesi dalla Pala.

Neve a cominciare dalla parte terminale della conca di Pozzuolo (altitudine 2050m circa), dove un canalino permette di prendere quota sci ai piedi.

Neve dura per tutta la salita, ma grippante quanto basta per procedere agevolmente; i coltelli li abbiamo messi in corrispondenza dell’ultimo cambio di pendenza prima della parte finale ripida.

Oltre il bivio per il Faustinelli, il canale aveva preso abbastanza sole da rendere la neve più morbida, ma le colate delle valanghe scese nei giorni precedenti erano ghiacciate e pertanto abbiamo tolto gli sci.
Progressione a piedi faticosa per via della neve sfondosa, anche in corrispondenza delle vecchie tracce di salita / discesa.

Raggiunta la cresta, abbiamo lasciato gli sci e abbiamo raggiunto la vetta senza problemi con piccozza e ramponi su neve buona.

Tornati al deposito sci, siamo entrati direttamente nel canale sci ai piedi, i primi 20 – 30m più ripidi li abbiamo scesi in derapata, poi abbiamo proseguito la discesa con belle curve su neve ben remollata e facile da sciare. (ore 12:00 circa)

Pendii sottostanti tipo moquette, neve tipo polenta gli ultimi metri verso la conca di Pozzuolo.

Tempo soleggiato per tutta la gita

Le rocce poste ai lati del canale prendono sole abbastanza presto e quindi scaricano neve nel canale stesso causando valanghe di diverse dimensioni. Ne abbiamo vista una piccola mentre salivamo a piedi e una un po’ più abbondante durante la discesa.

Accesso al rifugio Petit Pierre agevole anche con automobili.

Oltre a noi due sulla pala ghiacciata, abbiamo incontrato due solitari che hanno salito il Faustinelli (uno scialpinista e un pedone).

Calotta tracciata, salita da almeno sette persone.

Link copiato