Sajunchè (Cima) da Fervento

Sajunchè (Cima) da Fervento

Dettagli
Dislivello (m)
1613
Quota partenza (m)
786
Quota vetta/quota (m)
2344
Esposizione
Varie
Grado
EE
Sentiero tipo, n°, segnavia
Segnavia n° 381 e 380

Località di partenza Punti d'appoggio
Alpe Campo alla Sella Alta del Sajuchè

Note
Se si parte dalla Loc. Cunaccia (come da itinerario)non ci sono parcheggi. Bisogna lasciare la macchina di fronte alla centrale elettrica di Fervento.
Descrizione

Dalla strada statale ci si abbassa seguendo il segnavia 381 sul ponte sul fiume Sermenza. Si passa il fiume e in ripida salita si giunge al Casolare Montà (919 mt), si prosegue nel bosco fino ad un evidente e ben segnalato bivio (1030 mt). Si segue a dx il sentiero 381 che continua nel bosco, attraversa il Rio Chignolo, porta all’Alpe Chignolo Sotto (1365 mt) e all’Alpe Chignolo Sopra (1471 mt).
Da questo alpeggio si stacca sulla dx un sentiero (n°380) che porta all’Alpe Casarolo (1607 mt). Senza giungere alla baita più bassa, stare a sx e portarsi verso la seconda baita più in alto che si raggiunge facendo un piccolo traverso a dx.
Da qui puntare sempre a dx verso la piccola Alpe Ghiaccio già visibile da sotto. Da qui il sentiero procede a monte della baita per il greto asciutto di un torrente e per ontanelle e rododendri fino a giungere alla Sella Alta del Sajunchè (dove si trova il rifugio incustodito – 2047 mt). Alla sella si incontra il più battuto itinerario proveniente da Mollia.
Si prosegue a dx lungo l’evidente traccia che entra nel canale erboso sotto la cima e raggiunta la cresta in un minuto si è in vetta

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
IGC n° 10 - 1:50.000
Bibliografia:
Guida degli Itin. Escursionistici Valsesia Vol.3
atoki
01.06.2012
8 anni fa

Tracce (1)

Condizioni

Link copiato