Sagnette (Passo delle) da Castello, anello per i valloni delle Forciolline e Giargiatte

Sagnette (Passo delle) da Castello, anello per i valloni delle Forciolline e Giargiatte

Dettagli
Dislivello (m)
1400
Quota partenza (m)
1608
Quota vetta/quota (m)
2991
Esposizione
Tutte
Grado
EEA

Località di partenza Punti d'appoggio
rifugio Quintino Sella

Note
Anello molto lungo su sentiero anche ripido ed esposto (discesa dalle Sagnette lato valle PO ); l'anello permette di conoscere bene 3 valloni molto diversi, il selvaggio vallone delle Forcioline, la pietrosa testata della valle PO, la discesa nel vallone delle Giargiatte con la conseguente piacevole e verdissima passeggiata nel bosco dell’ Alevé .
Descrizione

Dalla frazione di Castello di Pontechianale (1608 m) per il sentiero delle Forciolline (sent.ro U11-segnaletica gialla), in ambiente alquanto selvaggio, risalire la ripida gorgia (in primavera è un canale nevoso) fino ad uscire sulla spianata superiore, sede dei Laghi delle Forciolline, dove con sentiero quasi pianeggiante si perviene al bivacco(quota 2835).
Dopo la sosta obbligata al bivacco Monvisia si procede seguendo il segnavia giallo direzione “ Viso”. Giunti nei pressi di grande ometto-visibile dal bivacco-procedere diritto in direzione Est per il passo delle Sagnette. Percorso comunque ben segnalato di giallo, facile anche in caso di nebbia.
Passo delle Sagnette (2991 m.). Dal Passo si può godere un ottima vista sulla normale del Monviso, tempo permettendo. è visibile in lontananza il grande ometto in pietre Del Sacripante sulla testata del Ghiacciaio del Viso, e se si è fortunati si può seguire qualche cordata fin quasi in vetta.
Dal Passo delle Sagnette si perviene in circa un’ora dal rifugio Q.Sella, qui il sentiero si fa ripido e si trasforma in una cengia verticale ed esposta, attrezzata con catene.
Lasciare la cengia appena vi è possibile e in direzione sud congiungersi con il sottostante sentiero per il pacco Gallarino (tracce di sentiero). in caso di nebbia meglio seguire il sentiero fino al bivio segnalato, nei pressi dei laghi delle Sagnette. Seguire la evidente traccia del giro del viso classico fino al passo Gallarino (quota 2727) in un infinito Sali/Scendi.
Poi velocemente al passo S. Chiaffredo (quota 2764). Seguendo il sentiero giù nel vallone delle Giargiatte ci aspetta solo discesa fino al bosco dell’ Alevé, e poi ancora discesa fino al sentiero del Vallanta, che faticosamente ci riconduce a Castello.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
IGC n.6 1:50000, Monviso
pascolo
22/10/2017

Nelle vicinanze Mappa

3 anni fa
12 anni fa
13 anni fa

Tracce (2)

Risorse nelle vicinanze Mappa
Link copiato