Rovine del Castellieresettore dx

Rovine del Castellieresettore dx

Dettagli
Quota vetta/quota (m)
15
Altitudine (m)
340
Lunghezza min (m)
15
Lunghezza max (m)
250
Esposizione
Sud
Grado minimo
4
Grado massimo
al 7a

Località di partenza Punti d'appoggio
Grotti ticinesi

Note
Falesia per "tutte le tasche" (no big) con vie di difficoltà varia e chiodatura plaisir, assolata e in genere molto frequentata, da sconsigliare in estate se non al mattino molto presto per poi fare un bel bagno con i turisti che affollano le pozze sotto la falesia.
Descrizione

Da Locarno o Ascona, se si arriva rispettivamente da Milano o dal Piemonte, seguire le indicazioni per la Valle Maggia ed arrivati al passaggio a livello al bivio per la valle Onsernone parcheggiare e seguire le indicazioni che costeggiando un laghetto portano ai vari settori, arrivati ad un ripiano si possono seguire delle “fisse” a sx per portarsi alla cengia intermedia o attaccare subito le vie dal risalto più basso.
Le Rovine del Castelliere dx presentano numerosi itinerari (nomi segnati alle partenze), tra cui segnaliamo a titolo di esempio, in quanto sono talmente tanti che risulta impossibile inserirli tutti:
-Robert Lembke 5c (la prima via aperta)95 m
-Wim 5a 180 m
-Prmavera 5c+ 100 m
-Le-Le 5c 100 m
-Fortuna 5b+ 100 m
-Framezzo 5c+ 100 m
-Anarchia 6a+ 25 m
-Il ponte arcobaleno 6b+ 22 m
10 rinvii ed una corda da 70 mt sono sfficienti per tutte le vie, oltre all’attrezzatura personale; se dimentcate qualche cosa tenete presente che al ponte, sopra al bar c’è il negozietto di articoli da arrampicata gestito dalla guida alpina “italiana” Mauro Rossi.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
fulviofly
20/02/2017
5 anni fa
9 anni fa
10 anni fa
11 anni fa
12 anni fa
Link copiato