Rouit (Rocce del) da Ponte Terribile

Rouit (Rocce del) da Ponte Terribile
La gita
abo
4 18/04/2015
Accesso stradale
strada stile groviera, per il resto ok
Osservazioni
Visto valanghe a pera esistenti
Neve (parte superiore gita)
Primaverile/trasformata
Neve (parte inferiore gita)
Primaverile/trasformata
Quota neve m
2200
Equipaggiamento
Scialpinistica

Sì parte sci a spalle da Bessen Haut, la stradina non è più tutta innevata quindi (per lo meno in salita) conviene spallare un po’. Visto che era presto è tutto il pendio finale è W pieno mi sono concesso un primo giretto sulla Rognosa, così da vedere le condizioni della parte alta delle solitarie e sperdute rocce del Ruit (non sto ad inserire una gita solo per la rognosa comunque dalla cima al colle neve un filo crostosa con 1 dito di farinella, nel canale sotto il colle già ottima primaverile ben smollata alle 10.30). Da quota 2750m ca ho tagliato verso dx fino a passare sotto il colletto q.3050m (senza raggiungerlo), di lì il canale è evidente: la parte bassa è sui 35°, mentre da dove gira a sx si impenna sui 40°. Lasciati gli sci al colletto tra le due cime ho puntato alla p.ta S. La cresta sarà breve ma è bella inca**ta: non ci sono difficoltà importanti ma il salto di 300m sulla val troncea rende tutto più frizzante. Ci sono solo due punti un po’ delicati: il primo è un traversino verso dx per evitare il filo di cresta (roccia cozie-style) dove si passa su una placca di roccia con una spanna di neve sopra; il secondo è il traverso verso sx sotto un’evidente paretina, anche lì si sente la roccia sotto e a sx si ha un bel salto.
In discesa canalino fantastico con 2 dita di fresca fantastica, poi dal conoide in giù semplicemente firn 5* fino alla loc.7 fontane. Di lì stradina con molti togli e metti abbastanza fastidiosi e qualche risalita, bisogna prenderla come un passeggiata per ammirare la valle, di sciare si finisce sopra.

Link copiato