Rothore o Corno Rosso da Orsia

Rothore o Corno Rosso da Orsia
La gita
franco1457
5 26/08/2020

Bella e facile escursione in un ambiente selvaggio e solitario con un meraviglioso panorama sul Monte Rosa. Oggi dobbiamo rientrare nel primo pomeriggio e pertanto abbreviamo l’escursione salendo con gli impianti fino al Gabiet. Seguiamo la pista che sale verso i Salati sul margine destro lungo la fila delle lance per la neve artificiale. Arrivati ad un grosso masso svoltiamo a destra dove troviamo subito il sentiero segnalato con ometti e frecce gialle. Superata la balza raggiungiamo un bel pianoro e con un lungo tratto su sfasciume arriviamo al Passo Zube dove ci attendono una quindicina di stambecchi. Fantastico il panorama sulla Valsesia. Poco prima del passo, all’altezza di una madonnina, ci dirigiamo a sinistra e troviamo degli ometti e tracce di sentiero in direzione del Corno Rosso. Nell’ultimo tratto prestare un po’ di attenzione ma si sale senza problemi. Ci sono due punte una piatta facile da raggiungere e l’altra poco più alta che per salirla occorre superare un passaggio di I grado, ma facile e non esposto. Grandioso panorama dalla cima; sembra di toccare il Rosa e i suoi rifugi… In compagnia di Giorgio, Pier Albino e Gianni. Incontrati tre escursionisti della Valle Anzasca in vetta che salutiamo e una coppia di topolini. Ritorno per la stessa via passando dal lago Gabiet.

Link copiato