Rocciavrè (Monte) e Monte Robinet da Gran Faetto per il Vallone di Rouen

Rocciavrè (Monte) e Monte Robinet da Gran Faetto per il Vallone di Rouen
La gita
giorgiobi
17.10.2020

Partiti poco sopra Colletto dove stacca il sentiero 342 per il colle della Russa, quindi raggiunto Prato del Colle per sterrata siamo saliti come da descrizione nel vallone di Rouen dove si comincia a pestare neve da quota 2000…fastidiosa nel tratto centrale tra massi enormi.
Dopo aver salito il Rocciavrè e raggiunto il Robinet abbiamo continuato sul sentiero di cresta raggiungendo prima punta Loson, poi il lago Rouen e quindi ad anello nuovamente il punto di partenza.
Giornata magnifica con nebbie poco invadenti solo verso il lago Rouen a ricordarci che questo è il periodo migliore per frequentare queste zone dove luci e colori sono davvero al top!
Anello a mio parere di rara bellezza e panoramicità!
Nelle condizioni attuali bisogna solo prestare attenzione a qualche tratto ghiacciato o esposto con neve un po scivolosa, non abbiamo usato nulla anche se avevamo dietro ramponi e un pezzo di corda. Con Andrea!

Link copiato