Roccasparvera (Falesia di) The House

Roccasparvera (Falesia di) The House

Dettagli
Quota vetta/quota (m)
12
Altitudine (m)
650
Lunghezza min (m)
12
Lunghezza max (m)
16
Esposizione
Est
Grado minimo
dal 6a
Grado massimo
al 6b

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
La roccia è un calcare di colore grigio/giallo, molto compatto e con un'aderenza straordinaria. L'arrampicata è molto tecnica su muro verticale e/o strapiombante, caratterizzato da tacche nette, buchi, svasi e placche. Due vie con partenza strapiombante. Chiodatura ravvicinata con tasselli ad espansione da 8 mm e placchette, soste con catene con anello per la calata. Con 10 rinvii e corda da 50 mt si possono affrontare tutte le vie.
Avvicinamento
Da Cuneo si raggiunge l'abitato di Roccasparvera per poi proseguire in direzione del cimitero ed imboccare la strada provinciale 121 che porta a Castelletto/Gaiola. Passata la stretta curva con a sinistra la Cappella della Madonna delle Grazie lasciare l'auto nell'ampio parcheggio sulla destra (con fontana e tavoli per pic-nic, un'altra ottima fontana si trova un centinaio di metri prima del parcheggio arrivando da Cuneo). Tornare indietro fino alla curva (facendo attenzione alle autovetture, la curva e cieca) ed imboccare il sentiero contrassegnato di verde che risale il prato sul lato sinistro orografico (all'interno della curva). Seguire il sentiero che dopo alcuni metri, con spostamento verso destra (direzione di salita), porta alla base della falesia (5 min.). Coordinate parcheggio 44,344764,7 N - 7,43717 E.
Descrizione

Le vie descritte sono da sinistra verso destra, considerare un rinvio in più per assicurarsi alla sosta.
Chiodatura ad opera di Marco Vallò con il prezioso aiuto di Dario Ghio, Massimo “Tardivel” Tardivo e Vivica Bottero.

via 1 – Dehors 6b+ – 12 mt – 7 rinvii – placchette di colore blu – la più difficile della falesia, partenza delicata e continuità

via 2 – Living-room 6b – 16 mt – 9 rinvii – placchette di colore verde – partenza delicata su reglette, uscita delicata

via 3 – Bedroom 6a – 12 mt – 7 rinvii – placchette di colore rosso – la più semplice della falesia, partenza strapiombante

via 4 – Bathroom 6b – 12 mt – 7 rinvii – placchette di colore marrone – partenza strapiombante con uscita difficile

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Scoperta per puro caso, questa bucolitica falesia dapprima ricoperta da gigantesche edere rampicanti, è stata ripulita per bene e vi sono nate quattro vie di grado medio. Caratteristica e particolare la casetta in pietra posta alla base della falesia (da qui il nome "The House"), dalla quale, entrando "in casa" dalla porta di ingresso in legno, si accede alle vie, uscendo poi dal tetto. L'esposizione fa si che si possa arrampicare tranquillamente durante l'estate senza mai sentire il caldo, essendo immersa nel bosco ed in ombra al pomeriggio.

L'ARRAMPICATA E' UNO SPORT POTENZIALMENTE PERICOLOSO, LE CONDIZIONI DELLA ROCCIA E DEGLI ANCORAGGI, NONCHE' DELLA CASA POSTA ALLA BASE DELLA FALESIA, SONO AD ESCLUSIVA VALUTAZIONE E RESPONSABILITA' DI CHI FREQUENTA LA FALESIA. A TAL PROPOSITO L'AUTORE DECLINA OGNI TIPO DI RESPONSABILITA' DURANTE LA FREQUENTAZIONE DEL SITO DI ARRAMPICATA.
marcoval69
13/09/2014
6 anni fa
Link copiato