Roccandagia Cresta NO

Roccandagia Cresta NO

Dettagli
Dislivello (m)
700
Quota partenza (m)
1000
Quota vetta/quota (m)
1700
Esposizione
Nord-Ovest
Grado
F+

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Da Campocatino si segue il sentiero 177 in direzione del Passo della Tombaccia (circa 50 minuti).
Da li si lascia il sentiero e girando verso sinistra si inizia la vera e propria cresta.
Descrizione

All’inizio si cammina facilmente sulla cresta, anche se la roccia è molto friabile.
Si arriva poi in 20 minuti ad un tratto in cui l’esposizione cresce, ma la roccia migliora.
Nonostrante l’esposizione il percorso non presenta difficoltà tecniche elevate, volendo si può fare un tiro, molte fessure buone per mettere nuts.
Dopo circa 100 metri di cresta un po’ esposta si arriva ad un anello di calata (25 metri).
Si incontra quindi lo “spiaggione”, non difficile sul livello tecnico ma un po’ delicato vista la roccia.
Alla fine dello spiaggione si trova un risalto di 2 m (II+) e su facile cresta si arriva alla cima.
Si scende quindi seguendo la normale alla Sella della Roccandagia e ci si riallaccia al sentiero 177.
Si torna quindi rapidamente a Campocatino.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
docmb
08/11/2015
5 anni fa
Link copiato