Riposa (Rifugio la) da Susa

Riposa (Rifugio la) da Susa
La gita
andrea81
4 01/11/2019
Equipaggiamento
Front-suspended

Salito da Susa, asfalto a tratti un po’ rovinato (specie nella zona degli incendi, dove è ancora in corso il taglio degli alberi) mentre con gran sorpresa tutto lo sterrato è in condizioni eccellenti, probabilmente è stato risistemato quest’anno; secondo me è fattibile anche con una gravel finchè resta così.

Oggi condizioni meteo difficili, nebbia totale e pioviggine per 1500 m di dislivello fino oltre l’agriturismo la Darbounera, temperatura rilevata fino a 1.5°C. Poi finalmente dalle nubi sembra filtrare la luce, che si fa più intensa all’arrivo al piazzale del Rifugio La Riposa. Ma per uscire del tutto dalle nubi (finalmente!) sono dovuto salire ancora quasi 100 m sul sentiero per il Rocciamelone. Qui finalmente lo spettacolo.
Discesa dalla strada di salita, completamente immerso nella nebbia con visibilità di pochi metri e gran freddo, nonostante due paia di guanti mi sono dovuto fermare e proseguire a piedi per un po’ perchè un paio di volte non sentivo più le mani.
Ovviamente quasi nessuno in giro, solo un’auto di escursionisti e due ragazzi in bike che stavano salendo quando io ero già a metà discesa.

Link copiato