Rastcias (Colle) da San Damiano per il Cammino della Montagna

Rastcias (Colle) da San Damiano per il Cammino della Montagna
La gita
davide_ruf
3 11/06/2016
Equipaggiamento
Front-suspended

Oggi l’idea era le Basse di Narbona, poi siamo stati tentati da questo itinerario un po’ fuori dagli schemi.

Salita prima su asfalto poi lungo una parte della strada dei cannoni. Utilissima la traccia GPS per imboccare il sentiero di discesa. Se privi, scendere per diagonali i pratoni sotto al colle Rastcias e indicativamente puntare alla belle meglio al sentiero dove c’è una vasca dell’acqua facilmente identificabile. Erba alta, ortiche, pietre smosse e pendenza che in certi tratti supera il 35% ci hanno accompagnati fino alle grange Piano. Dopo mulattiera terrosa e con un po’ di ravanage si taglia in traverso fino a raggiungere le gorge: esposte e con qualche pietra in mezzo alle palle, la larghezza è comunque sufficiente per passare in sella. Oltre, le cose migliorano e a parte il passaggio di una valanga si scende su single track più scorrevole fino a Caricatori. Parte finale sul sentiero dei Ciclamini con ottimo fondo regolare fino a Camoglieres e proseguendo su sentiero fino alla Statale. Ritorno su asfalto.

Se volete Flow andate alle Basse. Se invece siete amanti del Ciclo-Giardinaggio-Estremo questo è il posto giusto (forse meglio andarci in autunno con erba più bassa…)

Con il Macca.

Link copiato