Qualido (Sponde del) Il dolce richiamo dell’aldilà

Qualido (Sponde del) Il dolce richiamo dell’aldilà
La gita
crazy-diamond
4 30/03/2019
Accesso stradale
Ottimo

Abbiamo ripetuto la via fino alla S3, poi abbiamo trovato solo erba e arbusti e da lì ci siamo calati.
L1 placca ad onde piuttosto appoggiata, non proteggibile. non abbiamo trovato sosta e abbiamo utilizzato la S1 di Acqualong che è circa 5 metri a destra (Sosta su 2 fix con anelli di calata) V+ 30 m
L2 dalla sosta di Acqualong si traversa a sinistra per rientrare nella linea di salita e si raggiunge con passi delicati di aderenza e totalmente sprotetti un vecchio chiodo poco visibile (Abbiamo lasciato un cordino nuovo per segnalarlo). Da qui abbiamo proseguito in verticale sempre su placca di aderenza fino ad una fessura posta 5/6 m sotto una vena. Qui è possibile attrezzare una sosta su friend/dadi, noi abbiamo preferito traversare a destra per sostare sulla S2 di Acqualong (Sosta su 2 fix con anelli di calata). VII 25 m
L3 dalla sosta di Acqualong si traversa a sinistra per rientrare nella linea di salita, possibilità di posizionare un C4 # 0.75 / 0.50 e si risale la fessura fino ad un chiodo (Abbiamo lasciato un cordino nuovo per segnalarlo). Da qui comincia un traverso verso sinistra su una vena, con passi delicati e improteggibili fino ad una zona più appoggiata e lavorata, dove alla base di un diedro/canale erboso si trova una sosta su 2 chiodi. VI+ 30 m

Da qui la via prosegue in questo canale ormai invaso dalla vegetazione e traversa verso destra per seguire una fessura sotto un tetto che sale anch’essa ormai invasa dalla vegetazione.

Dalla S3 ci siamo calati, con una sola calata fino alla base della struttura.

Con Terry

Link copiato