Provenzale (Rocca) Via Bonino – Perino – Girodo

Provenzale (Rocca) Via Bonino – Perino – Girodo
La gita
matt-twight
5 26.07.2020

Oggi insieme ad Aure decidiamo di salire questa via, tra le più belle della provenzale. Sicuramente rispetto ad altre vie della rocca, l’impegno fisico è maggiore visto la presenza di fessure e strapiombi. La linea è sempre molto bella, ad inseguire una fessura che sale fino in cima.
I gradi presenti su Gulliver sono più veritieri rispetto a quelli forniti da Cuneclimbing (sottogradata).
In via sono presenti il giusto numero di spit, i passaggi più impegnativi sono ben protetti mentre dove le difficoltà scendono gli spit diventano più radi ma è quasi sempre possibile integrare.
Non apprezzo molto la scelta di terminare la via a 1 o 2 tiri (seppur più facili) dalla normale. Noi, visto le forti raffiche di vento presenti siamo usciti sulla normale attrezzando altri 2 tiri (dalla sosta di L7 abbiamo seguito un evidente canale e poi piegato a sx per placche facili fino a raggiungere un prato e il sentiero della normale). Scesi poi per la normale (ormai i bollini rossi sono un lontano ricordo…).

Link copiato