Pradello Promesse nel sole

Pradello Promesse nel sole
La gita
thebrd
3 16/04/2017

L’intenzione era di andare al Lariosauro ma un banale errore con l’auto ci ha condotto per caso in questo settore.
ATTENZIONE: un cartello avverte che nel settore sinistro e sconsigliato scalare a causa della caduta pietre (n.b. bene anche a destra non è che sia sicurissimo!).
Noi abbiamo scalato tre tiri nel settore destro: “crollo ma non mollo” (carino), “insegui i tuoi sogni” (presa rotta in partenza, ora molto più dura e mal protetta) e “mungi la vacca” (molto bello e tecnico, difficile da salire a vista), poi ci siamo spostati al piano inferiore al settore “pungitopo”, decisamente più comodo e riparato dalle “pietra vaganti”; anche qui un paio di tiri… tra i quali “lega la ladrona” dove nel passo chiave (a detta di un local) è saltata una presa, alzando anche in questo caso il grado!
Falesie non eccezionali ma panorama che vale la pena!

Link copiato