Ponteranica Occidentale, Centrale e Orientale

Ponteranica Occidentale, Centrale e Orientale

Dettagli
Dislivello (m)
1200
Quota partenza (m)
1450
Quota vetta/quota (m)
2370
Esposizione
Nord
Difficoltà sciistica
BSA
Tipologia
Varie

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Giro vario che senza mai essere troppo difficile (se in condizione) consente di alternare bei pendii, canali, facili creste e qualche roccetta di semplice arrampicata
Avvicinamento
Da morbegno si percorre tutta la val Gerola fino al suo termine agli impianti di Pescegallo.
Descrizione

Dal parcheggio si segue la mulattiera per i laghi di Pescegallo in vista dei quali si gira a destra verso Sud salendo al centro del vallone o più sula destra verso il Salmurano per poi traversare a sinistra sotto le pendici del Ponteranica Occidentale verso i 2050 metri di quota.

Entrati nella conca dei Ponteranica è possibile salire sull’Occidentale mantenendo la destra uscendo in cresta per un canale. Si percorre poi la cresta fino alla cima sciistica oppure si prosegue con qualche passo di facile arrampicata per il punto più alto. Perdendo circa 100 metri di quota si ripella poi per il Centrale giungendo al colle da cui si può percorre la facile cresta a destra per la  cima.

Anche a sinistra c’è una cima che spesso viene salita a piedi. Scendendo stando tutto a destra si intercetta poi il canale che scende dal colle a sinistra dell’Orientale. La pendenza raggiunge i 40 gradi.

Dal colle a destra con altri 120mt di dislivello si raggiunge la vetta bifida. A seconda delle condizioni si può arrivare con gli sci a pochi metri dalle vette.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
giovil
22/04/2021
6 mesi fa

Tracce (1)

Link copiato