Placche Zebrate Fantatitoli

Placche Zebrate Fantatitoli

Dettagli
Altitudine (m)
230
Dislivello avvicinamento (m)
40
Sviluppo arrampicata (m)
195
Esposizione
Sud-Est
Grado massimo
6b
Difficoltà obbligatoria
5c
Difficoltà artificiale (se pertinente)
a0

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Da Arco di Trento risalire la Valle del Sarca, oltrepassare il settore sportivo delle Placche Zebrate e poco prima di arrivare a Pietramurata sulla destra si trova una pescicoltura dove, in corrispondenza del cancello d'ingresso, c'è uno slargo. Qui è possibile parcheggiare la macchina.
Attraversare la strada ed imboccare una strada forestale (sbarra dopo pochi metri) che si segue sino ad un grosso bivio ove si curva verso sinistra. Dopo qualche decina di metri si imbocca una traccia nel bosco in direzione della parete e raggiunta quest'ultima, la si costeggia salendo verso sinistra fino a raggiungere il punto più alto del sentiero dove attacca la via (ometto, cordone su pianta). Qualche decina di metri più a destra un vero cartello autostradale (impossibile non vederlo) indica l'attacco della via Autobahn.
Note
6L - corde da 60 m
Discesa in doppia lungo la via


Descrizione

1° tiro:
salire la placca sino delle fessurine, traversare un paio di metri a destra e salire sino alla sosta (2 spit+cordone+maglia rapida).
30 Mt., 6a oppure A0, 5c, 5b, 9 spit

2° tiro:
in verticale risalendo la placca/colatoio nera. Al suo termine si obliqua decisamente a destra fino in sosta (2 spit+cordone).
35 Mt., 5a, 5b, 5a, 7 spit. 1 clessidra con cordino, 1 pianta con cordone..

3° tiro:
obliquare leggermente a sinistra sino uno strapiombino che permette di accedere ad una placca inizialmente molto compatta. Dopo i primi metri difficili si procede più facilmente sino alla sosta (2 spit+cordone+maglia rapida) posta un poco più a sinistra.
40 Mt., 5a, 6b oppure A0, 5b, 12 spit (2 dei quali con cordone).

4° tiro:
dritti per placca sino alla sosta (2 spit+cordone+maglia rapida).
30 Mt., 5b, 5c, 6a oppure A0, 7 spit, 1 clessidra con cordone, 1 radice con cordone.

5° tiro:
sempre dritti obliquando leggermente a destra sino alla sosta (2 spit+cordone). 30 Mt., 5a, 5c, 5a, 10 spit.

6° tiro:
sopra la sosta, si supera lo strapiombino e poi si prosegue per placca sino al suo termine. Si continua pochi metri sulla terrazza detritica obliquando a sinistra sino alla pianta di sosta (cordone+moschettone).
30 Mt., 5c, 6a oppure A0, 5c, 7 spit, 1 clessidra con cordone, 1 pianta con cordone..
Discesa
In corda doppia lungo la via.
1a. calata: 55 Mt., dalla S6 alla S4;
2a. calata: 30 Mt., dalla S4 alla S3;
3a. calata: 55 Mt., dalla S3 alla S1;
4a. calata: 30 Mt. fino a terra.
Tramite il sentiero percorso per raggiungere l’attacco si ritorna velocemente alla macchina.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
http://www.sassbaloss.com/pagine/uscite/placchezebrate4/placchezebrate4.htm
moa
01.06.2014
6 anni fa
Link copiato