Piazzotti (Cima) o di Valpianella Anello da Gerola Alta

Piazzotti (Cima) o di Valpianella Anello da Gerola Alta
La gita
il-bruno
3 10/02/2013
Accesso stradale
sttada pulita
Osservazioni
Nessuno
Neve (parte superiore gita)
Crosta da rigelo portante
Neve (parte inferiore gita)
Farinosa ventata
Quota neve m
900
Equipaggiamento
Scialpinistica

gran bella gita orobica, con un continuo mutare di paesaggi, e che soprattutto nella risalita della valle della pietra e della valle di trona attraversa luoghi che in questa stagione danno il meglio di sè.
risalita della val della pietra su mulattiera ben innevata, salvo pochi passaggi in basso.
trovato il passaggio per il lago di trona per una mulattiera appena fuori dal bosco, che attraversa a sinistra con qualche saliscendi fino alla conca bellissima che si trova sotto la diga.
qui abbiamo raggiunto delle altre tracce sopraggiunte da non ho capito bene dove.
saliti alla casa dei guardiani e aggirato il lago con altri saliscendi a sinistra, fin qui neve farinosa. da qui neve spazzolata dal vento, con croste in alcuni punti al limite del vetro.
dalla bocca di trona risalita su neve primaverile non smollata del solatio versante sud della cima.
discesa a nord, fino al rifugio benigni su neve sconvolta dal vento, poi il canalone. all’inizio affiora una roccia, ma volendo si passa senza togliere gli sci. neve pressata nel canale, dove si allarga ricompare la polvere, sia pure con fondo di croste dure o semighiacciate un po’ discontinuo, che si scia bene fino al bosco. bosco sciabile per un buon tratto, poi nella parte bassa dove più fitto affiora qualche sasso sotto gli alberi, ma si risolve con 5 minuti a piedi lungo il sentiero, fino ai prati da cui si vede pescegallo, infine stradina fino a gerola.

Link copiato