Peyrefique (Laghi di) dal Colle di Tenda

Peyrefique (Laghi di) dal Colle di Tenda

Dettagli
Dislivello (m)
700
Quota partenza (m)
1871
Quota vetta/quota (m)
2332
Esposizione
Tutte
Grado
E

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Da Limone Piemonte si raggiunge Quota 1400 e successivamente il Colle di Tenda (geografico)
Note
L'itinerario richiede un discreto spostamento
Descrizione

Dal Colle di Tenda si imbocca la ex rotabile militare in direzione ovest che inizialmente sale con facili tornanti molto comodi (possibilità di accorciatoie). Si tralascia la deviazione per il Forte Pernante e si prosegue fino a raggiungere la Bassa sovrana di Margherita a q. 2025(poco prima è possibile una accorciatoia imboccando la traccia che passa sotto la Cima de Salauta sul versante francese).
Qui conviene tralasciare l’ormai diroccato e pericoloso sentiero per il Forte Giaura (seguire le indicazioni della segnaletica locale) e proseguire per il Laghetto dell’Abisso (q. 2201) da cui si raggiunge il Forte Giaura (q. 2253); prestare comunque attenzione alla mulattiera franata in più punti con tratti esposti.
Dal Forte Giaura si tralascia la traccia che sale sulla destra per la Rocca dell’Abisso e si prosegue in direzione Ovest sino ad imboccare un sentiero che scende verso la Bassa di Barsenzane; successivamente si incontra il bivio per i Laghi di Peyrefique (palina segnaletica). Per il rientro, dal bivio si può scendere alla bassa di Peyrefique (q. 1915) con percorso ad anello imboccando successivamente la ex rotabile militare che costeggiando il Forte Margherita (q. 1842) rientra al Colle di Tenda.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
La zona è estremamente interessante per la presenza delle opere militari ottocentesche e del Vallo Alpino
Cartografia:
IGC 1:50.000 n.8 Alpi Marittime e Liguri - Parco Naturale Alta Valle Pesio e Tanaro, Alpi Liguri 1:25.000
19 anni fa

Condizioni

Link copiato