Perazzi (Punta) Cresta OSO

Perazzi (Punta) Cresta OSO

Dettagli
Dislivello (m)
878
Quota partenza (m)
2382
Quota vetta/quota (m)
3260
Esposizione
Sud-Ovest
Grado
AD+

Località di partenza Punti d'appoggio
rifugio Quintino Sella (3580 m)

Descrizione

Avvicinamento: dal Pian di Verra Superiore 2382 m, raggiungibile a piedi da Saint Jacques in 2 ore, oppure con servizio taxi, si passa nei pressi dell’alpeggio e di qui si segue un evidente sentiero che costeggia in diagonale fino nei pressi di un ponticello.
Di qui si sale in direzione nord est, per pendii erbosi, evitando alcune placche rocciose sulla sinistra; quindi si risale la conca fino all’evidente e marcata forcella che dà accesso alla cresta (1.30 ore dal Pian di Verra Superiore).
Cresta: a questo punto è possibile attaccare direttamente alla prima e più marcata forcella (passaggi di IV e V faticoso e da proteggere), oppure proseguire e raggiungere la cresta alla forcella successiva. Una volta in cresta, se ne segue il filo su roccia molto buona, con piacevoli passaggi d’arrampicata (principalmente III e III+, con possibili varianti più dirette).
Dopo i numerosi risalti di roccia compatta, si raggiunge una zona con blocchi e roccia più rotta fino a quota 3260 (3 ore di arrampicata).
Discesa: di qui si può scendere, traversando a destra, e poi raggiungere il vallone con blocchi rocciosi che consente di ritornare al punto di attacco; oppure si può proseguire, dapprima su rocce rotte e poi lungo il filo della cresta nevosa, fino alla vetta (calcolare altre 3 ore).

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
MONTE ROSA-Andar per creste-di Marco Spataro
droony
19.05.2007
13 anni fa

Condizioni

Link copiato