Parey (Rocca) Via dei Torrioni

Parey (Rocca) Via dei Torrioni
La gita
michele-motta
4 24/02/2021

Attacco della via: è possibile attaccare direttamente da dietro il tavolo della Pietra Bucata, con un tiro di corda facile da proteggere (circa 3)
Torrione Besselva: è stata chiodata una nuova linea sulla destra che parte più o meno dove partiva la variante di destra, raddrizzandola. Due tiri su bella roccia, 3 con qualche passo di 4b. Chiodatura un po’ lunghetta ma non serve integrare.
T. Terzago: inutile integrare, i fix presenti sono ossidati ma ancora buoni
T. Torinesi: ormai conviene salire la vecchia variante diretta (5c), perchè la linea originale è diventata piuttosto sporca
Gendarme: conviene seguire la “nuova” linea in centro al torrione, e sostare al fix collegato con fettuccia a uno spit. Inutile integrare, fix ossidati ma ancora buoni. Calata di 50 m alla sosta a base torrione.
Con una seconda calata di 50 m dalla sosta ai piedi del Gendarme si scende il T. Torinesi e da esso si scende a piedi (inizialmente a sx faccia a valle).

Classicona, sempre bella, l’ideale per avvicinare qualcuno alle vie lunghe

Link copiato