Parete Nascosta – Avancorpo Via Teshome

Parete Nascosta – Avancorpo Via Teshome

Dettagli
Altitudine (m)
1200
Dislivello avvicinamento (m)
50
Sviluppo arrampicata (m)
210
Esposizione
Sud-Ovest
Grado massimo
6c+
Difficoltà obbligatoria
5c

Località di partenza Punti d'appoggio
Gondo

Note
La via, attrezzata con spit di acciaio inox di diametro 10 mm, è composta da 6 tiri di 35 m. ca. di sviluppo ciascuno. Tutte le soste sono con catene e anello di calata.
Avvicinamento
L’avvicinamento è quello della Parete Nascosta, con partenza da dopo la terza galleria paramassi. Da Domodossola, seguire la statale verso il passo del Sempione, oltrepassata la dogana Svizzera proseguire fino all'uscita della 3a galleria paramassi. Imboccare subito a destra una stradina sterrata che costeggia la galleria successiva e parcheggiare l'auto poco dopo.

L’avvicinamento a piedi si fa seguendo lo sterrato in direzione nord. Sul lato destro, degli omini segnalatori indicano il punto di attraversamento del fiume Diveria e la direzione per la base. Dal parcheggio si giunge alla base in 10 min. ca.
In caso di acqua alta, l’avvicinamento si fa attraversando il ponte della strada prima, tra la 2a e la 3a galleria. Il ponte e segnalato con una vernice bianca e nera sul lato destro. Superato il ponte raggiungibile con lo sterrato in direzione sud dal parcheggio, si attraversa in diagonale arrivando alla base della via in 30 min. ca in direzione nord.
Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Franco Dattilo, Alex Zenié e Luciano Schio
alex_zen
22/09/2011
10 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Webcam 1480m 6.4Km

Simplon

Webcam
Link copiato