Palù (Piz) Cima Orientale e Cima Centrale Via Normale svizzera dalla Chamanna Diavolezza

Palù (Piz) Cima Orientale e Cima Centrale Via Normale svizzera dalla Chamanna Diavolezza
La gita
ste_6962
5 25/07/2010
Accesso stradale
arrivati in auto al Passo del Bernina

Un piacevole ritorno per il sottoscritto al Pizzo Palù Orientale…8 anni dopo la prima volta, sempre con partenza dalla Diavolezza. In questa occasione sono ritornato nell’ambito di una Gita Sociale del CAI Ligure di Genova, organizzata da me e da Gianfranco C. (che per impegni suoi non ha potuto esserci). Siamo arrivati sabato pomeriggio al Passo del Bernina dopo un lungo viaggetto da Genova, e saliti in funivia alla Diavolezza.Ci siamo sistemati in una camerata da 20 posti, oltre al nostro gruppo erano presenti altri 3 ragazzi italiani. Anche se piuttosto caro, bisogna riconoscere che il rifugio è ben gestito, molto confortevole e di fatto…è più un alberghetto d’alta quota che non un rifugio alpino verio e proprio. Buona la sistemazione, il trattamento ricevuto e la cena. Peccato che per tutto il pomeriggio e la sera il cielo sia stato nuvoloso e le varie cime della zona tutte coperte..! Il rifugio era quasi pieno, con oltre 120 persone presenti.
Il mattino seguente, sveglia alle 3,30, colazione alle 4,00 e partenza per le 4,40…con cielo parzialmente nuvoloso e con la temperatura non elevata per fortuna ! Dopo circa 40 minuti di cammino su sentiero e pietraia, abbiamo raggiunto l’inizio del ghiacciaio Vadret Pers. Qui ci siamo legati e poi partiti, seguendo una ottima traccia esistente. Sul ghiacciaio abbiamo trovato 10-15 cm. di neve caduta nei giorni precedenti, che comunque non ci ha dato fastidio. Ambiente glaciale di alta montagna veramente spettacolare, con la traccia che attraversa e supera molti crepacci, alcuni di dimensioni davvero notevoli ! La parte alta è meno crepacciata ma ripida e con alcuni affioramenti di ghiaccio vivo. Molto piacevole anche la crestina nevosa finale che conduce in vetta al Palù Orientale, abbastanza affilata ed aerea in alcuni punti. Una gita che ha pienamente soddisfatto tutti i presenti, sia per la salita in se stessa, per la grandiosità dell’ambiente e dei paesaggi, oltre che per il bellissimo panorama ammirato dalla cima ! Noi ci siamo fermati sul Palù Orientale, alcuni componenti del gruppo non si sentivano di proseguire per l’affilata crestina che porta in vetta al Palù Centrale, e trattandosi di una gita sociale ho preferito non insistere più del dovuto e ci siamo “accontentati” di questa cima. Ci siamo fermati in vetta per quasi 1 ora, e poi siamo scesi, nel giro di 3 ore siamo rientrati alla Diavolezza. Gita davvero consigliabilissima…occhio ad alcuni crepacci !

Gita Sociale del CAI Ligure Genova, organizzata dal sottoscritto alla quale hanno partecipato 11 persone. Due rinunce cammin facendo e tutti gli altri in vetta ! Ottima compagnia e un bel gruppo ! E’ stato un vero piacere condividere con loro una bella ascensione e un un piacevolissimo weekend !

Link copiato